Chi siamo

  • Il Centro di Ricerca Interuniversitario “Ezio Tarantelli” (CIRET) costituito dalla Sapienza Università di Roma, dall’Università di Bergamo, dall’Università di Salerno e dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione ha lo scopo di tenere viva la memoria del prof. Ezio Tarantelli assassinato il 27 marzo del 1985 dalle Brigate Rosse nella Facoltà di Economia della Sapienza svolgendo attività scientifica nelle aree di ricerca alle quali il prof. Tarantelli ha dato contributi ancora esemplari sia per il loro contenuto sia per il metodo di analisi.
  • The Interuniversity Research Centre “Ezio Tarantelli” (CIRET), created by the Sapienza University of Rome, the University of Bergamo, the University of Salerno and the National School of Administration, aims to keep alive the memory of prof. Ezio Tarantelli, murdered by the Red Brigades on March 27, 1985, at the Faculty of Economics of Sapienza University, through conducting scientific activities in areas where prof.Tarantelli gave contributions still exemplary for both the content and the method of analysis.

 

Convenzione Istitutiva del CIRET